Attività sportiva
e disturbi al collo
e alla schiena

Praticare sport è un ottimo modo per rendere la muscolatura più tonica ed elastica. Ciò aiuta a mantenere la giusta postura durante la giornata e previene tensioni a collo e schiena.

Ma bisogna scegliere con attenzione l’attività sportiva da praticare, tenendo conto di benefici e svantaggi che questa può avere sul nostro corpo.

Scopriamole insieme

Corsa

È un’attività che consente di scaricare lo stress. Tuttavia, la corsa è uno sport poco indicato per chi ha problemi alla schiena, soprattutto se non si adottano tecniche di allenamento corrette, a causa delle eccessive sollecitazioni della colonna vertebrale generate dal gesto atletico.

Tennis

Il tennis aiuta la coordinazione e lo sviluppo muscolare, ma comporta una forte pressione sui dischi intervertebrali, a causa delle continue torsioni del tronco. È fondamentale, dunque, un’ottima mobilità della spalla e un tratto dorsale ben potenziato

Tennis

Il tennis aiuta la coordinazione e lo sviluppo muscolare, ma comporta una forte pressione sui dischi intervertebrali, a causa delle continue torsioni del tronco. È fondamentale, dunque, un’ottima mobilità della spalla e un tratto dorsale ben potenziato

Nuoto

Lo sport ideale in caso di problemi a collo e schiena è il nuoto, poiché i movimenti avvengono in acqua, dove la forza di gravità è minima. Gli stili più indicati sono dorso e stile libero (da eseguire con una tecnica corretta), evitando delfino e rana.

Stretching ed esercizi di mobilità

In palestra e a casa si possono fare una serie di esercizi di mobilizzazione che aiutano a mantenere una buona elasticità a livello cervicale. Per il benessere di collo e schiena, la scelta migliore è quella di fare stretching, in modo da alleviare le tensioni dovute allo stress.

Stretching ed esercizi di mobilità

In palestra e a casa si possono fare una serie di esercizi di mobilizzazione che aiutano a mantenere una buona elasticità a livello cervicale. Per il benessere di collo e schiena, la scelta migliore è quella di fare stretching, in modo da alleviare le tensioni dovute allo stress.

Ciclismo

I problemi alla schiena possono essere causati dal mantenimento prolungato di posizioni troppo “aggressive” alla guida della bicicletta. Per questo è consigliabile alzarsi spesso dalla sella per rilassare i muscoli e per accompagnare le asperità del terreno, evitando così di affaticare collo e schiena.

Lo sai che attività sportiva e alimentazione controllata, eventualmente abbinate a un integratore alimentare, possono aiutarti a ritrovare il benessere di collo e schiena?

Attività sportiva <br>e disturbi al collo<br>e alla schiena

Articoli correlati

Postura e schiena

Postura e schiena

Postura: alcuni consigli utiliDurante la giornata spesso dimentichiamo di mantenere la postura più indicata per la schiena. Ecco una serie di suggerimenti e buone abitudini da adottare ogni giorno, per essere certi di non affaticare le articolazioni.Scopriamole...

leggi tutto
La postura a letto

La postura a letto

Postura a letto: come scegliere il materasso e il cuscino più indicatiL’abitudine di mantenere una buona postura è fondamentale anche durante il sonno. Quando dormiamo, infatti, trascorriamo molte ore nella stessa posizione, che potrebbe rivelarsi scorretta. Ecco...

leggi tutto
Schiena e alimentazione

Schiena e alimentazione

Cosa mangiare per il benessere della schiena? Forse non tutti sanno che c’è un legame tra schiena e alimentazione. Esistono, infatti, alcuni cibi che è preferibile assumere e altri che è meglio evitare. Dedicare la giusta attenzione agli alimenti ci aiuta a migliorare...

leggi tutto